“nella mia pittura sovente rappresento con amorevole cura rose, magnolie, alcea e… girasoli.
Il girasole si può definire pianta effimera perché offre lo splendore della sua bellezza per poco tempo. Dimostra di amare il sole che lo segue nel suo corso attraverso il cielo girando durante la giornata con il suo volto, la cui immagine smagliante di giallo brillante imita il volto dell’astro.
Trovo nel girasole lo stesso mio desiderio di raggiungere la luce nelle composizioni delle mie opere”

Edo Albisetti

Slider
Visualizza le opere principali
Image is not available

Vicoli, porticati e scorci della Bologna antica.
Canali, rii di Venezia, calli sconosciute al turismo, la città lagunare che lascia filtrare la luce nei riflessi dell'acqua e nella profondità della prospettiva.

Image is not available

Nelle opere del pittore si ritrova sempre il suo grande amore per la natura, girasoli, magnolie, alcea, peonie, rose, sempre rappresentata con toni che esprimono il suo sentimento.

Image is not available

paesaggi, panorami, case immerse nella fioritura dei frutti a primavera, paesaggi rustici, nature morte, dipinti sacri, ritratti.

Slider
BOLOGNA - dal 5 al 29 agosto 2017
MOSTRA DEDICATA AD
EDO ALBISETTI
SALA ERCOLE - PALAZZO D'ACCURSIO
Psicosintesi Programma
Slider